STUCCO RAPIDO - cianoacrilato con talco - CianoTalco

Tempo fa già avevo letto di questo stucco rapido in un forum di modellismo classico, poi trovai un esempio simile anche su NKGC dove veniva chiamato "Borotack" proprio perchè era composto da Attack e borotalco. Finalmente quindi ho deciso anche io di dare un piccolo contributo riportando la mia esperienza a riguardo. Io preferisco chiamarlo "CianoTalco" perchè al posto dell'Attack uso
un altro cianoacrilato a media viscosità così da avere più tempo di lavorazione e come polvere aggiungo del talco fine di buona qualità che evita grumi nell'impasto.
Bastano alcune gocce di colla mischiate a poco talco e velocemente si crea uno stucco ideale soprattutto per riparare difetti su resina e/o metallo.
Di seguito un mio video di esempio che spiega passo passo la procedura e il trattamento.

4 commenti:

  1. Perdona, ma non sono pratico: come fai a sapere che tipo di sabbiatura ha una limetta per unghie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una questione di tatto, passando il dito ti accorgi che è una grana media tra 240/320. ovviamente è utile all'inizio per sgrossare le creste di stucco molto dure poi più si va vicini alla superficie più si deve ridurre la grana per evitare graffi profondi.
      inoltre più la si usa e più la grana perde abrasione rendendola sempre meno efficace, appunto come dicevo all'inizio è tutta questione di tatto.

      salutoni,

      SchumyGo

      Elimina
  2. Bel tutorial ! Altro che "Detto-Fatto" !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, ma ti assicuro che con un pò di pratica e con i giusti strumenti è di semplice esecuzione.

      SchumyGo

      Elimina